FITT MAGAZINE

Come annaffiare le piante in vacanza: metodi tradizionali e fai da te

È tempo di vacanze, tutto è pronto per partire, ma ci sono cose che non possiamo portare con noi, le piante ad esempio.

E se non possiamo lasciarle ai vicini per innaffiarle, come facciamo a ritrovarle sane e vive al nostro rientro?

Basta seguire delle semplici indicazioni e le piante non soffriranno la nostra mancanza!

Innanzitutto

  • non dobbiamo dimenticare le piante in casa al buio, ma dobbiamo ricordarci di lasciare almeno una tapparella o una persiana aperta. Se spostiamo le piante in balcone o terrazzo, dobbiamo metterle vicino tra di loro e in una zona possibilmente ombreggiata in modo da creare un microclima umido. Ricordiamoci di posizionare al loro lato alcuni vasi o recipienti pieni di acqua, sia se le piante sono in casa sia se sono fuori: questi ultimi infatti, evaporando, aiuteranno a mantenere un clima umido.

Dopo questi primi accorgimenti, passiamo ai metodi tradizionali e fai da te per l’irrigazione in vacanza.

Irrigare in vacanza: metodo del sifone comunicante.

In cosa consiste?

Basta prendere una bottiglia o un secchio, riempirli di acqua e porli ad un’altezza superiore rispetto a quella del vaso. Successivamente, dobbiamo prendere dei fili di lana o di cotone intrecciati, inumidirli e mettere un’estremità nella bottiglia o nel secchio con l’acqua e l’altra estremità all’interno della terra del vaso per 2 o 3 centimetri. Se il vaso della pianta è molto grande, consigliamo di utilizzare più fili inseriti in posti diversi.

Irrigare durante le ferie: il metodo della bottiglia bucata.

In cosa consiste?

Basta bucare il tappo e il fondo di bottigliette di plastica ed inserire il collo nella terra del vaso, e assicurarci che anche in questo caso avvenga un’irrigazione costante e continua.

Queste tecniche funzionano se la nostra assenza non supererà le 3 settimane. In caso contrario, dovremo trovare un vicino o un amico di fiducia che si prenda cura di loro.

E una volta tornati a casa, potremo riprendere ad innaffiare le nostre piante all’interno o sul balcone con FITT Ikon, il tubo leggero, compatto ed estensibile.

Iscriviti alla newsletter
#FITTGardening

Lasciaci il tuo nome ed indirizzo email, ti terremo aggiornato sulle novità del mondo #FITTGardening